venerdì 22 febbraio 2008

Le vie del Tettismo&Culismo sono infinite

22/02/2008
Il concetto che la Lobby vuole infondere nel Popolobue stolto e rimbecillito dal Tettismo&Culismo è quello della presenza di un Internazionale Maschile e Islamica che si accanisce sulle nostre Donne giudeo-cristiane che, invece, rivendicano il loro diritto di camminare liberamente con il filo interdentale in mezzo alle chiappe. A quest' opera ci pensa, ovviamente, la Tv, la più grande arma di distruzione di massa che l'uomo è stato capace di concepire. In questi giorni, La Stupidità sul Due, nota trasmissione quotidiana delle casalinghe, condotta da Milo Infante e dalla sua ballerina, parlava di una storia molto commuovente di come le donne siano vittime quotidianamente dei maschi e dell' islamismo. Una ex troia a pagamento, romena, raccontava la sua esperienza di prostituta; degli uomini usava l' epiteto "maschiacci". Ha detto che ha chiuso con l' islam perchè si è convertita al Cristianesimo, e vuole diventare, niente di meno, suora! Ora che si è liberata dal giogo dei maschi e dell' islamismo,l'aspirante suora può finalmente partecipare e raccontare la sua storia in quella ben nota Casa di Cristianesimo, che è La Stupidità sul Due. Questa donna, finalmente ha scoperto l' Amore in questo bel salotto di troie, di tette, di culi. Da troia a pagamento.... a troia con Amore. Miracoli del Tettismo&Culismo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Troppo estremismo RAF!

fabrizio piludu ha detto...

Quando, su Internet, è comparsa la frase delle Alunne della Scuola Islamica Femminile, nessuno è insorto! La frase era: "Un calcio nelle palle a tutti i maschi.". Questa Scuola è un COVO! I Questori e i Procuratori si muovono solo per punire noi uomini! Altrimenti, sono affetti da tetraplegia! Queste Alunne sono la continuazione delle principesse guerriere delle Crociate! No! Non è una leggenda quella delle principesse guerriere saracene!